Logo ARDeP

Quei 40 miliardi di euro che servirebbero

09 Settembre 2017
di Rocco Artifoni Leggendo i report della Banca d’Italia, apprendiamo che nel 2016 i conti pubblici hanno riportano un disavanzo di circa 40,7 miliardi di euro, mentre la ricchezza delle famiglie italiane è aumentata di 41,1 miliardi di euro.
ARDeP
Visite: 55
Riduzione debito

La finanza pubblica secondo la Corte dei Conti

18 Maggio 2017
di Rocco Artifoni Nell’impostazione della Costituzione italiana il Governo (Titolo III dell’Organizzazione della Repubblica) è composto da tre Istituzioni: il Consiglio dei Ministri, la Pubblica Amministrazione e gli Enti Ausiliari. Tra questi ultimi “la Corte dei conti esercita... Segue..
Rocco Artifoni
Visite: 37
Riduzione debito

Quel debito che non cala mai

14 Marzo 2017
Rocco Artifoni Purtroppo anche nel 2016 le previsioni del Governo sulla riduzione del debito pubblico italiano si sono dimostrate errate. La Banca d’Italia ha pubblicato le stime del debito e del fabbisogno delle amministrazioni pubbliche per l’anno 2016. Al termine dello scorso anno il... Segue..
Rocco Artifoni
Visite: 184
Riduzione debito

Debito pubblico e declino economico in Italia

04 Agosto 2016
di Gian Cesare Romagnoli* Una versione di questo saggio è stata presentata al CNEL, per SOS Utenti, Roma, 10 giugno 2016.
Prof. Gian Cesare Romagnoli
Visite: 3351
Riduzione debito

Adottare o abbandonare l'Italia indebitata?

03 Agosto 2016
ARDeP e SOSUTENTI(Luciano Corradini) Intervento al Seminario di giurimetria costituzionaleCNEL, 10 6 2016
Luciano Corradini
Visite: 1043
Riduzione debito

Carta di Genova

03 Agosto 2016
di Luciano Corradini 19 luglio 2016 A 15 anni dal G8 di Genova e nell’anno del Giubileo della misericordia ci siamo dati appuntamento per condividere una delle questioni globali più urgenti:
ARDeP
Visite: 452
Riduzione debito

Seduti sul Debito

07 Febbraio 2016
di GIORGIO GANDOLA Ce l’hanno detto in tutte le lingue: «I rischi per l’Italia derivano dal debito troppo alto». Quel parametro fuori controllo (136% del pil) influenza tutti gli altri, toglie credibilità all’azione di governo, mette le banche sull’altalena... Segue..
Giorgio Gandola
Visite: 807
Riduzione debito

Bce: "La ripresa è debole, Italia usi risorse dallo spread basso per far scendere il debito"

18 Settembre 2015
La ripresa economica è "perdurante, ancorché lievemente più debole" delle attese a causa della crisi dei Paesi emergenti, mentre l'incremento dell'inflazione è "più contenuto rispetto alle precedenti aspettative"
ARDeP
Visite: 925
Riduzione debito

Considerazioni inattuali sul pareggio di bilancio

22 Marzo 2015
Ultimamente pare che quasi tutti se la prendano con il pareggio di bilancio inserito in Costituzione. Sarebbe questa la fonte di tutti i nostri mali. Per alcuni persino il pareggio di bilancio in sé sarebbe un obiettivo errato. Chi l’ha detto che i conti debbano essere in pareggio? Così... Segue..
Rocco Artifoni
Visite: 1040
Riduzione debito

Ricchi di debiti

01 Febbraio 2015
Ad Aprile del 2011 non eravamo un sorvegliato speciale. Un giornale on-line7 l’11 Aprile 2011 scrive: «Il settimanale finanziario “Milano Finanza” ha confrontato gli andamenti dei titoli di stato italiani e di quelli tedeschi. Da inizio anno i rendimenti dei primi sono... Segue..
Michelangelo Trombetta
Visite: 985
Riduzione debito

Contrasto all’economia criminale: precondizione per la crescita economica

26 Novembre 2014
Intervento del Governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco   Allegati: File Relazione Visco- banca d'italia- nov2014.pdf
ARDeP
Visite: 1095
Riduzione debito
Rocco Artifoni
Visite: 1122
Riduzione debito

Paesi a confronto

16 Settembre 2013
Segnalo che sull'edizione odierna de Il Sole 24 Ore sono stati pubblicati 3 grafici (vedi allegato) che mettono a confronto i Paesi europei in base al deficit, al debito e all'avanzo primario. Allegati: File Deficit Debito Avanzo Primario - Paesi a confronto.pdf
Rocco Artifoni
Visite: 1197
Riduzione debito

Una manovra corretta

14 Gennaio 2013
Il testo della legge di stabilità contiene alcune novità positive per le famiglie e per la solidarietà Quando il governo Monti ha presentato la prima bozza della legge di stabilità, non abbiamo risparmiato le critiche (si veda in proposito: “una manovra... Segue..
Rocco Artifoni
Visite: 1433
Riduzione debito

L’imbroglio del debito pubblico

19 Dicembre 2012
La spesa per gli interessi penalizza le politiche sociali. Più tasse sui ricchi anche per contrastare mafie, corruzione ed evasione fiscale. “Lo spread è un imbroglio”, ha detto recentemente l’ex presidente del consiglio dei ministri. Un paio di giorni dopo la Banca d’Italia ha reso noto che... Segue..
Rocco Artifoni
Visite: 1728
Riduzione debito

L'idea per ridurre il debito

28 Settembre 2012
In allegato, un articolo apparso su TarantoOggi con l'intervista a Cleto Iafrate, consigliere dell'ARDeP.
ARDeP
Visite: 1124
Riduzione debito

Non possiamo lasciare il debito ai nostri figli

25 Settembre 2012
La provocazione ancora attuale di Luciano Corradini. Sono trascorsi 20 anni, ma la situazione non è molto cambiata. Il 26 settembre del 1992 Luciano Corradini, professore di pedagogia all’Università di Roma e vicepresidente del Consiglio nazionale della pubblica istruzione, si reca... Segue..
Rocco Artifoni
Visite: 1710
Riduzione debito

Misure contro il debito pubblico

20 Luglio 2011
Il Corriere della sera del 18 luglio ha pubblicato nella pagina delle lettere a cura di Sergio Romano una lettera di Paolo Mazzanti dal titolo Misure contro il debito pubblico, nella rubrica Interventi e repliche. Allegati: File Lettera di Paolo Mazzanti al Corriere della Sera
Paolo Mazzanti
Visite: 1827
Riduzione debito

Abolire le Province, ridurre le Regioni, privatizzare per ridurre il debito

04 Giugno 2011
Le proposte dell'Associazione per la riduzione del debito dopo il declassamento di Standard and Poors Il declassamento dell'Outlook dell'Italia da parte di Standard and Poors, particolarmente preoccupante in questa fase di gravi difficolta' finanziarie per i Paesi deboli dell'euro, si basa su due valutazioni:... Segue..
Paolo Mazzanti
Visite: 1878
Riduzione debito

L’insostenibile pesantezza del debito pubblico

22 Giugno 2009
E così ormai stiamo arrivando a quota 30mila: è la cifra in euro del debito pubblico medio pro-capite. Cioè, l’ammontare del debito pubblico italiano (l’ultimo dato è di 1.742 miliardi di euro) diviso per il numero dei cittadini residenti in Italia. Per una famiglia di 4 persone (come la mia)... Segue..
Rocco Artifoni
Visite: 4590
Riduzione debito

VIDEO

  • Ottoemezzo
  • Maurizio Costanzo Show
  • Annozero
  • Vietato Ucciderci (1a parte)
  • Vietato Ucciderci (2a parte)
  • Apprescindere
formiche

A.R.De.P. Associazione per la Riduzione del Debito Pubblico